THS-0MS Evolution Split, regolatore ambiente per il controllo di più ventilconvettori.

L’apparecchiatura Evolution Split THS consente il comando fino a 7 ventilconvettori collegati ad una unità master. L‘unità master prevede il montaggio a muro mentre le unità slave sono montate nei ventilconvettori. L’unità master consente di impostare i parametri di funzionamento e di poter visualizzare lo stato di funzionamento delle unità slave remote tramite la rete interna. Lo slave 1 fornisce l’alimentazione all’unità master ed è munito di una seconda porta di comunicazione Modbus che consente ad un sistema di supervisione di monitorare lo stato di tutte le apparecchiature.
Caratteristiche di THS-0MS
AI 2
DI 2
Comunicazione Modbus
DO 6
AO 3
Caratteristiche di Evolution Split, regolatore ambiente per il controllo di più ventilconvettori.
Tensione di alimentazione 5 V DC
Temperatura ambiente 0…50°C
Display
Ingressi 2
Comunicazione rete interna
Dimensioni (LxPxA mm) 128 x 80 x 55,5
Montaggio a muro
Grado di protezione IP30
Classe di isolamento II
Norme conformità CE EN 60730-1
Tensione di alimentazione 110…240 V AC, 50/60 Hz
Potenza assorbita Max, 1,1 W (3,5 VA) slave THS-0MM (con alimentazione per unità master)
Temperatura ambiente 0…40°C
Ingressi 2 contatti liberi da potenziale / 2 sonde NTC10K / USB per aggiornamento software
Uscite 3 uscite analogiche 0…10 V (RL> 10 K) / 5 relè SPST 250 V AC, 3A (AC1) / 1 relè SPST 250 V AC, 10 A (AC1)
Comunicazione Modbus RTU (Slave) verso BMS e rete interna
Dimensioni (LxPxA mm) 140 x 123 x 45
Montaggio a bordo di ventilconvettori
Grado di protezione IP30
Classe di isolamento II
Norme conformità CE EN 60730-1